Informativa
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sulla pagina o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio, gli stessi cookie e rimuovi il messaggio.

    Maggiori informazioni.
A11
Home Tutti A-Z Testi Italiani A-Z Testi Stranieri A-Z Chiedi allo staff Drrunaway 19 Anni Fa
 Biagio Antonacci
Nuovi Artisti
1. Michael McDonald
2. Toninho Horta
3. Smooth Jazz vari
4. Double
5. Bronski Beat
6. Al Jarreau
7. Etta James
8. The Queen
9. The Isley Brothers
10. Spyro Gyra
11. Sister Sledge
12. Kool & the Gang
13. KC & the Sunshine Band
14. Earth Wind & Fire
15. Joe Sentieri
Nuovi Testi/Accordi
1. You Belong To Me
2. Sweet Freedom
3. Tuesday Heartbreaker
4. Love two times
5. It's just a thoght chords
6. I Say a little prayer
7. Cocaine - Clapton
8. Gigi (Concato) - vs. Live
9. Bejo Partido
10. Moby Dick



BIAGIO ANTONACCI - Accordi - Che Differenza C'è
Gestisci
--Key----Delay----Bpm: 72---Guitar--Piano-
INTRO:

Sol#m Do# Sol#m Si Fa# (x6)
SOl#m Do# SOl#m

STROFA:


Come sai ti stavo pensando adesso
Come sai non faccio altro da un po'
Nel silenzio più profondo e in ogni momento
Avrei tanto bisogno di te...............

La stagione più bella è l'amore lo sai
E a me piace ricordarla con te
Tu che adesso non sai... tu che adesso non sei
Qui seduta a sentirla con me....
Qui seduta a sentirla con me......


Ho già pianto per te... hai già pianto per me...

mille notti E mille notti ancora...

a parlare di te... A cercare di te...

Un'immagine

è l'amore che conta... e non questa vergogna

che ho Di non dimenticare

in un giorno così... non saprei neanche dove nascondermi

RITORNELLO:


Che differenza c'è... tra amare e farsi male

Che differenza c'è...eh eh

STRUM:





Che differenza c'è... tra amare e farsi male

Che differenza c'è...eh eh

STROFA:

Come sai ti stavo aspettando adesso...
Come sai non faccio altro da un po'
Quando il vento mi parla, quando il vuoto è tormento
Avrei ancora bisogno di te

di stagioni... da qui... ne ho sentite passare
Io che il tempo l'ho saputo guardare
Non c'è niente che scorre... senza mai devastare
non c'è un cuore che non morirà

Ho già pianto per te... hai già pianto per me... mille notti
E mille notti ancora... a parlare di te... A cercare di te...
Un'immagine
è l'amore che conta... e non questa vergogna
che ho Di dimenticare
in un giorno così... non saprei neanche dove nascondermi



E mille notti ancora...

Che differenza c'è... tra amare e farsi male...

che differenza c'è. uhuh





Engine © 1999 - 2021 - Land63.com. e-mail:  Privacy | Norme sulla legalità