Informativa
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sulla pagina o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio, gli stessi cookie e rimuovi il messaggio.

    Maggiori informazioni.
A5
Home Tutti A-Z Testi Italiani A-Z Testi Stranieri A-Z Chiedi allo staff Drrunaway 19 Anni Fa
 Paolo Conte
Nuovi Artisti
1. Michael McDonald
2. Toninho Horta
3. Smooth Jazz vari
4. Double
5. Bronski Beat
6. Al Jarreau
7. Etta James
8. The Queen
9. The Isley Brothers
10. Spyro Gyra
11. Sister Sledge
12. Kool & the Gang
13. KC & the Sunshine Band
14. Earth Wind & Fire
15. Joe Sentieri
Nuovi Testi/Accordi
1. You Belong To Me
2. Sweet Freedom
3. Tuesday Heartbreaker
4. Love two times
5. It's just a thoght chords
6. I Say a little prayer
7. Cocaine - Clapton
8. Gigi (Concato) - vs. Live
9. Bejo Partido
10. Moby Dick



PAOLO CONTE - Accordi - Onda Su Onda
Gestisci
--Key----Delay----Bpm: 72---Guitar--Piano-
ONDA SU ONDA


Che notte buia che c'è ... povero me ... povero me ...

che acqua gelida qua ... nessuno più mi salverà ...

son caduto dalla nave, son caduto, mentre a bordo c'era il ballo ...


Onda, su onda, il mare mi porterà, alla deriva,

in balia di una sorte bizzarra e cattiva

onda, su onda, mi sto allontanando ormai

la nave è una lucciola persa nel blu, mai più mi salverò.


Sara, ti sei accorta? Tu stai danzando insieme a lui

ad occhi chiusi ti stringi a lui. Sara, ma non importa!


Stupenda l'isola è ... il clima è dolce intorno a me ...

ci sono palme e bambù ... è un luogo pieno di virtù ...

Steso al sole ad asciugarmi il corpo e il viso guardo in faccia il paradiso

Onda, su onda, il mare mi ha portato qui

ritmi, canzoni, donne di sogno, banane, lamponi

onda, su onda, mi sono ambientato ormai

il naufragio mi ha dato la felicità che tu, tu non mi dai.


Onda, su onda ..............
--------
Onda su onda - Paolo Conte


Che notte buia che c'è, povero me, povero me

Che acqua gelida qua, nessuno più mi salverà

Son caduto dalla nave, son caduto

mentre a bordo c'era il ballo

Onda su onda

il mare mi porterà

alla deriva

in balìa di una sorte bizzarra e cattiva

Onda su onda

mi sto allontanando ormai,

la nave è una lucciola persa nel blu

mai più mi salverò.

Sara, ti sei accorta?

Tu stai danzando insieme a lui

ad occhi chiusi ti stringi a lui

Sara, ma non importa

Stupenda l'isola è, il clima è dolce intorno a me

ci sono palme e bambù, è un luogo pieno di virtù

Steso al sole ad asciugarmi il corpo e il viso

guardo in faccia il paradiso

Onda su onda

il mare mi ha portato qui

ritmi, canzoni, donne di sogno, banane, lamponi

Onda su onda

mi sono ambientato ormai

il naufragio mi ha dato la felicità che tu,

tu non mi dai

Onda su onda

sfumando





Engine © 1999 - 2020 - Land63.com. e-mail:  Privacy | Norme sulla legalità