Informativa
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sulla pagina o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio, gli stessi cookie e rimuovi il messaggio.

    Maggiori informazioni.
A7
Home Tutti A-Z Testi Italiani A-Z Testi Stranieri A-Z Chiedi allo staff Drrunaway 19 Anni Fa
 Francesco De Gregori
Nuovi Artisti
1. Michael McDonald
2. Toninho Horta
3. Smooth Jazz vari
4. Double
5. Bronski Beat
6. Al Jarreau
7. Etta James
8. The Queen
9. The Isley Brothers
10. Spyro Gyra
11. Sister Sledge
12. Kool & the Gang
13. KC & the Sunshine Band
14. Earth Wind & Fire
15. Joe Sentieri
Nuovi Testi/Accordi
1. You Belong To Me
2. Sweet Freedom
3. Tuesday Heartbreaker
4. Love two times
5. It's just a thoght chords
6. I Say a little prayer
7. Cocaine - Clapton
8. Gigi (Concato) - vs. Live
9. Bejo Partido
10. Moby Dick



FRANCESCO DE GREGORI - Accordi - Miramare
Gestisci
--Key----Delay----Bpm: 72---Guitar--Piano-
--------

...ok lo ammetto... :) sono stato scemotto ;)
ho postato il file binario e un cretino di programma automatico me lo ha
tagliato :))
oki... ecco il file ricopiato qui :)

Miramare - Francesco De Gregori
(Francesco De Gregori - 1989)



Recuperarono le reti i pescatori

piene di spazzatura

ed umiliati si ritirarono

alla montagna dal mare

alla montagna dal mare
e avvicinarono una fiamma alla foresta
fino a vederla bruciare
così ho visto altri uomini fare
e fare il segno di tacere
fino a vederla bruciare.

(Rit.) F#-
Ma io si che mi sono tuffato

in un campo di pallone

da un palo all'altro ho volato

per afferrare un pallone

le ginocchia di rosso ho colorato

e quanto al mio povero nome

in quali alberghi l'ho lasciato

e quante notti l'ho sentito chiamare


prima ancora che il vento cominciasse a soffiare

prima ancora che il vento cominciasse a soffiare.



|| | | | |


| | ||

Recuperarono le reti i pescatori
e si sentiva cantare un canto
erano acqua le parole
era triste quel canto
e ritornavano dal centro della terra
io così ho sognato di loro
portatori di luce ed inventori
e cercatori d'oro.

Ma io sì che mi sono lanciato
da un punto all'altro di un amore
più di una volta ho volato
per inseguire una amore
e le mie notti di bianco ho colorato
e quanto al mio povero cuore
in quali alberghi l'ho lasciato
e quante notti l'ho sentito gridare
prima ancora che il vento cominciasse a soffiare
prima ancora che il vento cominciasse a soffiare.


Recuperarono le reti i pescatori

dal profondo del mare...

[Rit 1x's Arm. solo]

|| | | | ||





Engine © 1999 - 2020 - Land63.com. e-mail:  Privacy | Norme sulla legalità