Informativa
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sulla pagina o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio, gli stessi cookie e rimuovi il messaggio.

    Maggiori informazioni.
A5
Home Tutti A-Z Testi Italiani A-Z Testi Stranieri A-Z Chiedi allo staff Drrunaway 19 Anni Fa
 Lucio Dalla
Nuovi Artisti
1. Michael McDonald
2. Toninho Horta
3. Smooth Jazz vari
4. Double
5. Bronski Beat
6. Al Jarreau
7. Etta James
8. The Queen
9. The Isley Brothers
10. Spyro Gyra
11. Sister Sledge
12. Kool & the Gang
13. KC & the Sunshine Band
14. Earth Wind & Fire
15. Joe Sentieri
Nuovi Testi/Accordi
1. You Belong To Me
2. Sweet Freedom
3. Tuesday Heartbreaker
4. Love two times
5. It's just a thoght chords
6. I Say a little prayer
7. Cocaine - Clapton
8. Gigi (Concato) - vs. Live
9. Bejo Partido
10. Moby Dick



LUCIO DALLA - Accordi - 2009
Gestisci
--Key----Delay----Bpm: 72---Guitar--Piano-
2009 (LE CICALE E LE STELLE)                                      LUCIO DALLA


Gente ... Gente ... Ge ...

Chi l'avrebbe detto mai che per essere felici

bastava stare un poco senza amore

o non pensarci più ma guardarlo freddamente

come uno che non vede e che non sente ... sente.

Bloccando il malcontento degli organi vitali

si riesce a teorizzare all'infinito

non ci si tocca mai nemmeno con un dito.

CosĀ si va tranquilli tra la gente ... gente ... ge ...

Ormai ci si abbandona solo ai calcoli perfetti

al football e alla noia degli oggetti

non ci si ferma più non si muore veramente

al brivido sottile di due occhi

di due occhi mescolati tra la gente ...

Noi nel silenzio della notte

co fermiamo ed ascoltiamo le cicale delle stelle.

Noi volevamo avere tutto, tutto quanto calcolato

fino a quando abbiam perduto anche il tempo per un bacio

le lenzuola scompigliate, i silenzi telefonici

le promesse bisbigliate.

Senti io ti parlo ma non mi senti

urlo forte ma non mi senti.

Se muoio tu non mi senti.

Ecco vedi siamo soli nel silenzio della notte

a guardare, ad ascoltare le cicale delle stelle ...

Chi l'avrebbe detto mai non riesco più a vederti

son passati già degli anni e non telefoni

chissà se ci sei più, se esisti veramente

brivido sottile di due occhi mescolati tra la gente.

Noi volevamo avere tutto, tutto quanto calcolato

fino a quando abbiam perduto anche il tempo per un bacio

le lenzuola scompigliate, i silenzi telefonici

le promesse bisbigliate.

Senti io ti parlo ma non mi senti

urlo forte ma non mi senti.

Se io muoio tu non mi senti.

Ecco vedi siamo soli

nel silenzio della notte, nel silenzio della notte

a guardare, ad ascoltare a guardare, ad ascoltare

nel silenzio della notte, nel silenzio della notte

nel silenzio della notte ...





Engine © 1999 - 2019 - Land63.com. e-mail:  Privacy | Norme sulla legalità