Informativa
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sulla pagina o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio, gli stessi cookie e rimuovi il messaggio.

    Maggiori informazioni.
A9
Home Tutti A-Z Testi Italiani A-Z Testi Stranieri A-Z Chiedi allo staff Drrunaway 19 Anni Fa
 I Nomadi
Nuovi Artisti
1. Michael McDonald
2. Toninho Horta
3. Smooth Jazz vari
4. Double
5. Bronski Beat
6. Al Jarreau
7. Etta James
8. The Queen
9. The Isley Brothers
10. Spyro Gyra
11. Sister Sledge
12. Kool & the Gang
13. KC & the Sunshine Band
14. Earth Wind & Fire
15. Joe Sentieri
Nuovi Testi/Accordi
1. You Belong To Me
2. Sweet Freedom
3. Tuesday Heartbreaker
4. Love two times
5. It's just a thoght chords
6. I Say a little prayer
7. Cocaine - Clapton
8. Gigi (Concato) - vs. Live
9. Bejo Partido
10. Moby Dick



I NOMADI - Accordi - Nuvole Basse
Gestisci
--Key----Delay----Bpm: 72---Guitar--Piano-
Nuvole basse (Nomadi)


Intro:



Nuvole basse sulla collina,

nuvole basse questa mattina

e sembra quasi nebbia e sembra quasi sera

e sembra inverno invece è primavera.

Nuvole basse se non hai paura,
puoi trovarci dentro un elefante, un'avventura
un biturbo Maserati e una fila d'indiani,
e potrei andare avanti fino a domani,


nuvole all'altezza della testa mia

che sono discese e non vanno più via

nuvole che non vedo, più che altro le sento

che stanno qui perchè non tira un filo di vento,


nuvole ignoranti che non sei sicuro

dov'è finito l'albero se sei vicino al muro

e un gatto che gioca e mi addenta a un piede

e in mezzo a queste nuvole chi lo vede.

E faccio due passi dentro a questo fumo nero
e posso scombinare il falso ed il vero
e posso dare al sogno un ricordo, un'amnesia
immagina persino che lei ci sia,


così invento un fiore, un viaggio, un sorriso

invento una carezza sul suo viso

invece lei non c'è e come se non bastasse

ci son nuvole basse.

Intro x1

E faccio due passi dentro a questo fumo nero
e posso scombinare il falso dal vero
ma che tempo antipatico, che tempo somaro
fossi più basso vedrei forse più chiaro,


poi dopo un po' si alza il sole sulla mattina

e sulla solitudine della collina

che vanga un accidente a chi non paga le tasse,

alle nuvole basse.


Poi dopo un po' si alza il sole sulla mattina

e desta gli alberi della collina

e quella testa di nuvola non so più dove sia

le nuvole l'han portata ... via.







Engine © 1999 - 2020 - Land63.com. e-mail:  Privacy | Norme sulla legalità