Informativa
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sulla pagina o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio, gli stessi cookie e rimuovi il messaggio.

    Maggiori informazioni.
A9
Home Tutti A-Z Testi Italiani A-Z Testi Stranieri A-Z Chiedi allo staff Drrunaway 19 Anni Fa
 Moltheni
Nuovi Artisti
1. Michael McDonald
2. Toninho Horta
3. Smooth Jazz vari
4. Double
5. Bronski Beat
6. Al Jarreau
7. Etta James
8. The Queen
9. The Isley Brothers
10. Spyro Gyra
11. Sister Sledge
12. Kool & the Gang
13. KC & the Sunshine Band
14. Earth Wind & Fire
15. Joe Sentieri
Nuovi Testi/Accordi
1. You Belong To Me
2. Sweet Freedom
3. Tuesday Heartbreaker
4. Love two times
5. It's just a thoght chords
6. I Say a little prayer
7. Cocaine - Clapton
8. Gigi (Concato) - vs. Live
9. Bejo Partido
10. Moby Dick



MOLTHENI - Accordi - Il Circuito Affascinante
Gestisci
--Key----Delay----Bpm: 72---Guitar--Piano-
--------
Data: 05/03/2000
Da: Jesus
Crd: Il circuito affascinante - Moltheni
Album: Natura in replay

Accordi:

Em: 022000
C: x32010
Dsus2: xx0230
A: x02220
G: 320001
G/F#: 2x0001

IL CIRCUITO AFFASCINANTE


L'aria rarefatta non produce odore

e non mi cambia più l'umore

nel circuito affascinante mi rallegri l'anima

luce intermittente

e non riesco a perdonarti veramente

io cerco ma non riesco a perdonarti veramente

mentre moltiplichi ragioni di fango

vedo quel che vedo


Evito evito i tuoi movimenti

immagino nell'amore che da me pretendi

toccami e baciami fino alle viscere

immagino fantastico che immagino


I colori cambiano quasi per proteggere

pomeriggi inutili

fammi affogare nel tuo verde mare

con certezze sterili

e non riesco a perdonarti veramente

io cerco ma non riesco a perdonarti veramente

mentre moltiplichi acide lacrime

vedo quel che vedo


Evito evito i tuoi movimenti

immagino nell'amore che da me pretendi

toccami e baciami fino alle viscere

immagino fantastico che immagino

Solo: G-C-Dsus2-G-C-Dsus2


toccami e baciami fino alle viscere

immagino fantastico che immagino

immagino fantastico che immagino

immagino fantastico che immagino



--------
Primo post su IAMS...

“Il circuito affascinante”, Moltheni


L'aria rarefatta non produce odore, non mi cambia più l'umore


Nel circuito affascinante mi rallegri l'anima, luce intermittente


E non riesco a perdonarti veramente Io cerco ma non riesco a perdonarti
veramente


Mentre moltiplichi ragioni di fango, vedo quel che vedo


Evito evito i tuoi movimenti Immagino nell'amore che da me pretendi



Toccami e baciami fino alle viscere Immagino fantastico che immagino


I colori cambiano quasi per proteggere pomeriggi inutili


Fammi affogare nel tuo verde mare con certezze sterili


E non riesco a perdonarti veramente Io cerco ma non riesco a perdonarti
veramente


Mentre moltiplichi acide lacrime, vedo quel che vedo


Evito evito i tuoi movimenti Immagino nell'amore che da me pretendi


Toccami e baciami fino alle viscere Immagino fantastico che immagino

SOL / DO / RE x 2


Toccami e baciami fino alle viscere Immagino fantastico che immagino



Immagino fantastico che immagino Immagino fantastico che immagino





Engine © 1999 - 2020 - Land63.com. e-mail:  Privacy | Norme sulla legalità