Informativa
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sulla pagina o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio, gli stessi cookie e rimuovi il messaggio.

    Maggiori informazioni.
A12
Home Tutti A-Z Testi Italiani A-Z Testi Stranieri A-Z Chiedi allo staff Drrunaway 19 Anni Fa
 Renato Zero
Nuovi Artisti
1. Michael McDonald
2. Toninho Horta
3. Smooth Jazz vari
4. Double
5. Bronski Beat
6. Al Jarreau
7. Etta James
8. The Queen
9. The Isley Brothers
10. Spyro Gyra
11. Sister Sledge
12. Kool & the Gang
13. KC & the Sunshine Band
14. Earth Wind & Fire
15. Joe Sentieri
Nuovi Testi/Accordi
1. You Belong To Me
2. Sweet Freedom
3. Tuesday Heartbreaker
4. Love two times
5. It's just a thoght chords
6. I Say a little prayer
7. Cocaine - Clapton
8. Gigi (Concato) - vs. Live
9. Bejo Partido
10. Moby Dick



RENATO ZERO - Accordi - I Commedianti
Gestisci
--Key----Delay----Bpm: 72---Guitar--Piano-
--------
I COMMEDIANTI
Renato Zero
Album: Amoro Dopo Amore (1998)

Accordi principali:

acc. (EADGBe)
C6 x3221x
G11 3x0013
F9 xx3213
C9 x3203x

STRUM. C C7+ C6



E' l'allegria che aiuta i principianti

non certo la retorica

la presunzione in certi primi attori e' tipica.

Nel cartellone dei replicanti

il nome tuo ancora non c'e'.

Se metti in scena i tuoi sentimenti... vali!

STRUM. C C7+ C6 C


Testi noiosi dialoghi penosi

imbarazzante recita

mentre la strada chiama alla ribalta l'anima.

E' la paura che ci tradisce

quando il coraggio non si esibisce, in pubblico.

Cosi' finiscono quei talenti

fra gli sbadigli e gli abbonamenti.

Apri il cuore e vai

interpreta chi sei.

Sentirai tutti gli occhi addosso a te

sensazione piu' magica non c'e'

questo e' il teatro

ricerca di un'identita'

strano equilibrio

fra dubbio e razionalita'

un espediente una medicina

un'illusione credibile

convincersi per poi convin - cere.

Un'audizione, chiedi un'audizione
con grande slancio ed ironia
sara' fatale qualche delusione, vita mia.
E ci sara' chi sapra' capirti
certo che c'e' un applauso per te
ma non restartene li' eterno assente.
Ancora troppe timide comparse
dal gruppo non emergono
se i figli d'arte, i furbi, i mestieranti, ostentano.
Senza quei trucchi, senza costumi
la verita' riempie i botteghini, credimi.
E l'ambizione fa la sua parte
di questo vivere fanne un'arte.
Lezione utile
recita per te.
Sentirai tutti gli occhi addosso a te
sensazione piu' magica non c'e'
questo e' il teatro
un gran mercato di bugie
dove la gente
confronta le sue fantasie
non deve entrarci quell'arroganza
nessuno spazio all'ipocrisia

irriducibili guit - ti... via!

STRUM. G4 G C C/E F



I commedianti

strani fenomeni si sa

i commedianti

beato chi li capira'

sfidano il giorno senza copione

la notte poi si trasformano

i commedianti, che fa - scino.
Giuly





Engine © 1999 - 2022 - Land63.com. e-mail:  Privacy | Norme sulla legalità