Informativa
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sulla pagina o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio, gli stessi cookie e rimuovi il messaggio.

    Maggiori informazioni.
A11
Home Tutti A-Z Testi Italiani A-Z Testi Stranieri A-Z Chiedi allo staff Drrunaway 19 Anni Fa
 Renato Zero
Nuovi Artisti
1. Michael McDonald
2. Toninho Horta
3. Smooth Jazz vari
4. Double
5. Bronski Beat
6. Al Jarreau
7. Etta James
8. The Queen
9. The Isley Brothers
10. Spyro Gyra
11. Sister Sledge
12. Kool & the Gang
13. KC & the Sunshine Band
14. Earth Wind & Fire
15. Joe Sentieri
Nuovi Testi/Accordi
1. You Belong To Me
2. Sweet Freedom
3. Tuesday Heartbreaker
4. Love two times
5. It's just a thoght chords
6. I Say a little prayer
7. Cocaine - Clapton
8. Gigi (Concato) - vs. Live
9. Bejo Partido
10. Moby Dick



RENATO ZERO - Accordi - Buon Natale
Gestisci
--Key----Delay----Bpm: 72---Guitar--Piano-
--------
Buon Natale


E arrivera' Natale,

anche quest'anno arrivera'.

Natale per chi resta, per chi va.

Natale da una lira,

Natale ricco o no,

bambini per un giorno, per un po'!

Vorrei che il tuo Natale

risplendesse dentro te,

che soffri e stare al mondo sai cos'e'!

Per te che non hai storie,

da raccontare ormai. . .

Le fate son drogate,

malati i sogni tuoi.

Vorrei dire buon Natale

e dividerlo con te!

Con te che hai perso la speranza

e hai paura come me!!!

Un tempo non lontano,

i doni appesi tutt'intorno al camino,

nessuno violentava,

quel sogno che per mano ti portava!

Giocavi allo scerif - fo

e per te il buono non era un fesso!

E il bersaglio era finto,

non era un uomo steso sul cemento!

E non c'erano i brutti,

quel giorno li' erano d'accordo tutti.

Sia chi ha gli occhi lunghi,

la pelle nera od i capelli biondi!

| |


Natale da una lira,

Natale ricco o no,

bambini per un giorno, per un po'!

Perche' non fosse una parola il bene,

perche' ogni bomba diventasse pane,

io vorrei che almeno un giorno

quella cometa facesse ritorno!

E un campo di battaglia desse grano

per quella morte con la falce in mano.

E al ventre di una donna, il suo bambino

e breve o lungo ad ognumo il suo destino!

Vorrei dire buon Natale

finche' c'e' chi ascoltera'!

Finche' si fara' l'amore,

finche' un uomo preghera'!

| | | | | |

| | | | |





Engine © 1999 - 2021 - Land63.com. e-mail:  Privacy | Norme sulla legalità