Informativa
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sulla pagina o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio, gli stessi cookie e rimuovi il messaggio.

    Maggiori informazioni.
A11
Home Tutti A-Z Testi Italiani A-Z Testi Stranieri A-Z Chiedi allo staff Drrunaway 19 Anni Fa
 Antonello Venditti
Nuovi Artisti
1. Michael McDonald
2. Toninho Horta
3. Smooth Jazz vari
4. Double
5. Bronski Beat
6. Al Jarreau
7. Etta James
8. The Queen
9. The Isley Brothers
10. Spyro Gyra
11. Sister Sledge
12. Kool & the Gang
13. KC & the Sunshine Band
14. Earth Wind & Fire
15. Joe Sentieri
Nuovi Testi/Accordi
1. You Belong To Me
2. Sweet Freedom
3. Tuesday Heartbreaker
4. Love two times
5. It's just a thoght chords
6. I Say a little prayer
7. Cocaine - Clapton
8. Gigi (Concato) - vs. Live
9. Bejo Partido
10. Moby Dick



ANTONELLO VENDITTI - Accordi - Roma Capoccia
Gestisci
--Key----Delay----Bpm: 72---Guitar--Piano-
ROMA CAPOCCIA                                              ANTONELLO VENDITTI


Quanto sei bella Roma quand'è sera

quando la luna se specchia dentro ar fontanone

e le coppiette se ne vanno via

quanto sei bella Roma quando piove


Quanto sei bella Roma quand'è er tramonto

quando l'arancia rosseggia ancora sui sette colli

e le finestre so' tanti occhi

che le sembrano d quanto sei bella, ah ah, quanto sei bella.


Oggi me sembra che, er tempo se sia fermato qui.

vedo la maestà der Colosseo, vedo la santità del cupolone,

e so' più vivo, e so' più bono, no nun te lasso mai

Roma capoccia der mondo infame....Roma capoccia der mondo infame.


Na carrozzella va co du stranieri

un robivecchi te chiede un po' de stracci

li passeracci, so' usignoli

io ce so' nato a Roma, io t'ho scoperta stamattina, io t'ho scoperta.


Oggi me sembra che, er tempo se sia fermato qui.

vedo la maestà der Colosseo, vedo la santità del cupolone,

e so' più vivo, e so' più bono, no nun te lasso mai

Roma capoccia der mondo infame....Roma capoccia der mondo infame.





Engine © 1999 - 2021 - Land63.com. e-mail:  Privacy | Norme sulla legalità