Informativa
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sulla pagina o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio, gli stessi cookie e rimuovi il messaggio.

    Maggiori informazioni.
A5
Home Tutti A-Z Testi Italiani A-Z Testi Stranieri A-Z Chiedi allo staff Drrunaway 19 Anni Fa
 I Pooh
Nuovi Artisti
1. Michael McDonald
2. Toninho Horta
3. Smooth Jazz vari
4. Double
5. Bronski Beat
6. Al Jarreau
7. Etta James
8. The Queen
9. The Isley Brothers
10. Spyro Gyra
11. Sister Sledge
12. Kool & the Gang
13. KC & the Sunshine Band
14. Earth Wind & Fire
15. Joe Sentieri
Nuovi Testi/Accordi
1. You Belong To Me
2. Sweet Freedom
3. Tuesday Heartbreaker
4. Love two times
5. It's just a thoght chords
6. I Say a little prayer
7. Cocaine - Clapton
8. Gigi (Concato) - vs. Live
9. Bejo Partido
10. Moby Dick



I POOH - Accordi - Quando Una Lei Va Via
Gestisci
--Key----Delay----Bpm: 72---Guitar--Piano-
QUANDO UNA LEI VA VIA
(1972)
Facchinetti - Negrini

Tu
-7
questa sera stranamente su,

eccitata più che mai,
-7
vuoi giocare con la verità

ma si gioca addosso a me;

ti confesso ciò che sai

è acqua antica e tu che fai,

ti alzi in piedi e te ne vai, così.


E pensa questo, amore mio,

questa serata l'ho voluta io,

questa allegria che mancava un po'

nelle sere in casa tra di noi.

La cosa che ti avrei detto poi

è che stasera, più che mai,

sentivo quanto eri grande tu

e quanto il resto non contasse più.

Io
-7
so che a casa non ti troverò,

so persino dove sei
fa# -7 Mi-7
ma se aspetti che ti cerchi io

puoi morire insieme a lui;

mi hai soffiato in faccia addio

ma la notte è breve e poi

con dolcezza troverai, vedrai!


E pensa questo, amore mio,

questa serata l'ho voluta io,

questa allegria che mancava un po'

nelle sere in casa tra di noi.

La cosa che ti avrei detto poi

è che stasera, più che mai,

sentivo quanto eri grande tu

e quanto il resto non contasse più.


La cosa che ti avrei detto poi

è che stasera, più che mai,

sentivo quanto eri grande tu

e quanto il resto non contasse più.


E pensa questo, amore mio,

questa serata l'ho voluta io,

questa allegria che mancava un po'

nelle sere in casa tra di noi.





Engine © 1999 - 2020 - Land63.com. e-mail:  Privacy | Norme sulla legalità