Informativa
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sulla pagina o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio, gli stessi cookie e rimuovi il messaggio.

    Maggiori informazioni.
A5
Home Tutti A-Z Testi Italiani A-Z Testi Stranieri A-Z Chiedi allo staff Drrunaway 19 Anni Fa
 Gino Paoli
Nuovi Artisti
1. Michael McDonald
2. Toninho Horta
3. Smooth Jazz vari
4. Double
5. Bronski Beat
6. Al Jarreau
7. Etta James
8. The Queen
9. The Isley Brothers
10. Spyro Gyra
11. Sister Sledge
12. Kool & the Gang
13. KC & the Sunshine Band
14. Earth Wind & Fire
15. Joe Sentieri
Nuovi Testi/Accordi
1. You Belong To Me
2. Sweet Freedom
3. Tuesday Heartbreaker
4. Love two times
5. It's just a thoght chords
6. I Say a little prayer
7. Cocaine - Clapton
8. Gigi (Concato) - vs. Live
9. Bejo Partido
10. Moby Dick



GINO PAOLI - Accordi - Albergo A Ore
Gestisci
--Key----Delay----Bpm: 72---Guitar--Piano-
--------
ALBERGO A ORE


Io lavoro al bar di un albergo a ore

Porto su il caffè a chi fa l'amore

Vanno su e giù coppie sempre uguali

Non le vedo più neanche con gli occhiali


Ma sono rimasta lì come una cretina

Vedendo quei due arrivare una mattina

Puliti, educati, sembravano finti

Sembravano proprio due santi dipinti

Mi han chiesto una stanza, gli ho fatto vedere

La meno schifosa, la numero tre

E ho messo nel letto, i lenzuoli più nuovi

Poi come San Pietro, gli ho dato le chiavi

Gli ho dato le chiavi, di quel paradiso

E ho chiuso la porta, sul loro sorriso


Io lavoro al bar di un albergo a ore

Porto su il caffè a chi fa l'amore

Vanno su e giù coppie sempre uguali

Non le vedo più neanche con gli occhiali


Ma sono rimasta lì come una cretina

Aprendo la porta di quella grigia mattina

Se ne erano andati in silenzio perfetto

Lasciando soltanto i due corpi nel letto

Lo so io non c'entro, però non è giusto

Morire a vent'anni, e poi proprio qui

Me li hanno incartati nei bianchi lenzuoli

E l'ultimo viaggio l'han fatto da soli

Nè fiori nè gente, soltanto un furgone

Ma lì dove andranno staranno benone


Io lavoro al bar di un albergo a ore

Porto su il caffè a chi fa l'amore

Io sarò fissata ma non so perchè

Non mi va di dare più la chiave del tre.

-------------

/////
( o o )
Giuseppe LORENA
-----------------------------------------------
"La pace verrà e fiorirà dalle nostre mani,
se avrà trovato posto già dentro di noi."
Genrosso
-----------------------------------------------
.oooO
\ ( ( )
\_) ) /
(_/





Engine © 1999 - 2020 - Land63.com. e-mail:  Privacy | Norme sulla legalità