Informativa
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sulla pagina o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio, gli stessi cookie e rimuovi il messaggio.

    Maggiori informazioni.
A9
Home Tutti A-Z Testi Italiani A-Z Testi Stranieri A-Z Chiedi allo staff Drrunaway 19 Anni Fa
 Gianluca Grignani
Nuovi Artisti
1. Michael McDonald
2. Toninho Horta
3. Smooth Jazz vari
4. Double
5. Bronski Beat
6. Al Jarreau
7. Etta James
8. The Queen
9. The Isley Brothers
10. Spyro Gyra
11. Sister Sledge
12. Kool & the Gang
13. KC & the Sunshine Band
14. Earth Wind & Fire
15. Joe Sentieri
Nuovi Testi/Accordi
1. You Belong To Me
2. Sweet Freedom
3. Tuesday Heartbreaker
4. Love two times
5. It's just a thoght chords
6. I Say a little prayer
7. Cocaine - Clapton
8. Gigi (Concato) - vs. Live
9. Bejo Partido
10. Moby Dick



GIANLUCA GRIGNANI - Accordi - Primo Treno Per Marte
Gestisci
--Key----Delay----Bpm: 72---Guitar--Piano-
Primo treno per Marte
Testo e Musica di GIANLUCA GRIGNANI
____________________________________________________________________________

La........... Do#m
La........... Do#m
La Dom#m Re......

Primo viaggio su Marte

siamo tutti nervosi

ma tra poco si parte

c'è qualcuno che dice

e gli trema la voce

che la terra ormai è morta,

non si può restare

e la gente si accalca

che fa pena a guardare

voglion tutti partire salire

primo viaggio su Marte

questo è il mese di aprile

e la Terra non nasce sta per morire.

E' questo il treno che viene e va

un nuovo treno che binari non ha

copre distanze che conosco di già

spazio che ho dentro fragilità.

E vedo pianeti ferme verità

scopro segreti sconosciute città

io sono in viaggio anche dentro di me

e se fuori è Universo è l'immenso in me

che c'è, che c'è, che c'è.

Primo viaggio su Marte

quando il treno è partito

io non ho respirato

c'è un bambino che chiede

come il mondo è finito

e chi l'ha costruito

e la gente non parla

non sa più cosa dire

forse per non mentire dentro morire

primo viaggio su Marte

questo è il mese di aprile

e la Terra è lontana sta per morire.

E' questo il treno che viene e va

un nuovo treno che binari non ha

copre distanze che conosco di già

spazio che ho dentro fragilità.

E vedo pianeti ferme verità

scopro segreti sconosciute città

io sono in viaggio anche dentro di me

e se fuori è Universo è l'immenso in me

che c'è, che c'è, che c'è.

E' questo il treno che viene e va

un nuovo treno che binari non ha

copre distanze che conosco di già

spazio che ho dentro fragilità.

E' questo il treno che viene e va

un nuovo treno che binari non ha

copre distanze che conosco di già

spazio che ho dentro fragilità.


(ad libitum sfumando)

____________________________________________________________________________
____________________________________________________________________________





Engine © 1999 - 2020 - Land63.com. e-mail:  Privacy | Norme sulla legalità